Audacity, gestisci file audio

marzo 15, 2012 No Comments »




Audacity è un programma open source utilissimo per registrare e trattare file audio. Il programma esiste per le principali piattaforme (Windows, Linux, Mac OSX).

Audacity salva in un proprio formato con estensione AUP (Audacity Project), spezzettando l’audio in vari blocchi (files con estensione au) per facilitarne la modifica. I files salvati da Audacity non possono essere aperti da altri programmi audio né per editarli, né per suonarli. Per salvare i file in modo che sia possibile ascoltarli o editarli con con altri programmi è sufficiente esportare in altri formati (WAV, MP3, OGG). I comandi per esportare sono presenti nel menù file.

E’ un editor molto valido , intuitivo e semplice che avvicina al mondo dell’editing in maniera molto veloce anche se le funzionalità sono piuttosto basali e quindi risulta meno adatto ad utenti esperti.

Un programma di editing serve quando capita di voler, ad esempio, estrarre da una canzone il ritornello o si vogliono fare dei collage di un audio troppo lungo estraendone i pezzi piu’ significativi o quando si vogliono aggiungere effetti speciali ad una canzone.

E’ un software gratuito e open source che, in definitiva, permette anche ai meno esperti di modificare file di vari formati (WAV, AU, AIFF, MP3) a piacimento, importando, esportando, registrando, aggiungendo effetti speciali.

Dai classici comandi Copia, Incolla, Seleziona, Taglia con il semplice uso del mouse si possono isolare e trattare pezzi di tracce audio che, trasportati nel programma, possono essere visualizzati in anteprima con le modifiche effettuate prima di salvare il progetto. Oltre a poter lavorare facilmente sui file audio di vari formati audacity permette anche di registrare in modo semplicissimo cliccando sul tasto registra nella barra strumenti.

Il programma creerà una nuova traccia audio nella quale viene impresso il suono proveniente dal microfono, traccia con le stesse caratteristiche delle altre. Come tutti i programmi presenta dei pro e dei contro. A suo favore il fatto, non di poco conto, che supporta i file mp3, che è facile da imparare e che presenta un’interfaccia in italiano. Contro le poche funzionalità e un design non molto gradevole.

Quindi scaricate il programma gratuito e iniziati a lavorare sui vostri file audio: il risultato è garantito.

Ti potrebbe interessare anche