Con iOS 5 molte novità per la fotocamera di iPhone: vediamole insieme

giugno 7, 2011 No Comments »




Durante il WWDC di ieri, Steve Jobs e i suoi collaboratori hanno presentato alcune novità del mondo Apple:  i nuovi sistemi operativi Mac OS X Lion, iOS 5 e il servizio iCloud.

Noi ci soffermiamo su iOS5, che uscirà questo autunno per equipaggiare la nuova generazione di iPhone (5? 4s?) e ovviamente potrà essere installato anche sui modelli precedenti a partire dal 3Gs.

Tra le moltissime novità troviamo un corposo aggiornamento dell’app Fotocamera:

  • Possibilità di avviare l’app anche dalla lockscreen senza sbloccare (velocizza di molto l’azione) oppure col doppio click sul tasto home
  • Scatto della foto tramite il pulsante del volume (e non più solo tramite touchscreen, che era scomodissimo!)
  • Pinch to zoom ed esposizione calcolata nell’area zoomata e non su tutto il frame (una sorta di lettura spot, come sulle compatte o reflex)
  • Blocco Esposizione e blocco dell’Autofocus (utilissimo con scene da alto contrasto o per la tecnica di ricomposizione del fotogramma), si fa tenendo premuto il punto dello schermo
  • Implementazione di una griglia  per facilitare la composizione o non fare foto storte rispetto all’orizzonte

Oltre a queste novità dell’app Fotocamera sono state introdotte basilari funzioni di editing nell’app Immagini, quali ritaglio libero o secondo formati standard, correzione occhi rossi, rotazione, auto-enhance.

Le prossime novità le avremo in autunno quando sarà presentata la nuova generazione di iPhone. Si mormora già di una fotocamera con sensore migliore e più risoluto (ma ricordate che non necessariamente più megapixel è sinonimo di foto migliori su sensori così piccolini), da circa 8 megapixel.

Durante il WWDC di ieri sono state mostrate anche le statistiche riguardo le fotocamere più usate su Flickr, con l’iPhone che ha ormai raggiunto la vetta, superando anche le fotocamere tradizionali. Da questo si capisce quanto sia popolare la funzione Fotocamera e queste migliorie non possono che essere benvenute. Al di là dei limiti fisici imposti dall’ottica e dal sensore, ricordo che conta tanto anche il fotografo: quindi anche con l’iPhone si posso fare belle foto!

Ti potrebbe interessare anche