Facebook: accordo con Bing

marzo 5, 2012 No Comments »




Bing, il motore di ricerca della Microsoft, è uno dei principali avversarsi di Google. Bing, ovviamente, deve crescere ancora molto per pensare di impensierire Big G e questa crescita potrebbe essere favorita da Facebook, la creatura di Mark Zuckerberg, che ormai da tempo sembra alleato alla Microsoft.

E’ partita, al momento solo negli Stati Uniti, una nuova campagna pubblicitaria davvero molto particolare. Secondo alcune statistiche solo negli Stati Uniti ogni giorno ben 37 milioni di persone effettuano il logout dal social network in blu. Ecco perchè, da poche ore, dopo essere usciti da Facebook apparirà il motore di ricerca Bing.

Gli utenti sarebbero portati ad utilizzare il motore di ricerca della Microsoft, a portata di click, piuttosto che Google. E’ questo l’obiettivo della nuova forma di monetizzazione. Se dovesse ricevere i risultati sperati la nuova campagna pubblicitaria sarebbe poi applicata anche in altri paesi del mondo.

Ti potrebbe interessare anche