Facebook vi mette in pericolo

febbraio 25, 2012 No Comments »




La rivista americana Consumer Reports ha effettuato uno studio sulle informazioni che trapelano dai social network in generale e in particolare da Facebook. Grazie al sondaggio condotto è stato scoperto che utilizzare Facebook aumenta notevolmente i rischi di stalking, violazione di domicilio e furto d’identità.

Questo, secondo gli studiosi, dipende dalla facilità con cui siamo disposti a condividere le nostre informazioni personali. Statisticamente, il 34% dei volontari aveva condiviso con tutti la propria data di nascita, il 15% il proprio indirizzo o la località delle prossime vacanze e fra quelli che avevano dei figli il 21% aveva condiviso informazioni personali che li riguardavano.

Facebook può essere un ottimo strumento, ma bisogna stare davvero molto attenti a ciò che si decide di mostrare agli altri, amici o conoscenti che siano.

Ti potrebbe interessare anche