Microsoft forse manderà in pensione Windows Live Messenger

novembre 6, 2012 No Comments »




E’ ormai da tempo che Microsoft ha acquistato il client Voip più diffuso, cioè Skype.

skype_to_replace_windows_live_messenger

Per questo si pensa che Microsoft forse manderà in pensione Windows Live Messenger.

Il rumor è arrivato da The Verge che ha avuto la notizia da delle fonti anonime secondo le quali Microsoft avrebbe intenzione di annunciare lo stop del noto servizio di instant messaging per affidarsi a Skype, dirottando naturalmente tutti i suoi utenti verso quest’ultimo.

La notizia è ufficiosa ma questa mossa potrebbe far parte di una strategia aziendale che mira ad aumentare i ricavati provenienti da Skype: sono molti gli utilizzatori di Windows Live Messenger e di MSN che andrebbero ad usare il servizio di Voip.

Inoltre nell’ultima versione di Skype, l’azienda redmondiana ha introdotto la possibilità di loggarsi usando il proprio account Microsoft. Una mossa prevedibile visto anche il supporto al client Voip introdotto con Outlook.com. Avremo probabilmente conferme nei prossimi giorni.

Ti potrebbe interessare anche