Un hacker ha aggirato il sistema in-app purchase di Apple senza jailbreak

luglio 16, 2012 No Comments »




Alcuni giorni fa un hacker russo ha aggirato il sistema in-app purchase di Apple senza jailbreak.

in-app-Hacked

Ciò ha permesso a chiunque di scaricare i contenuti aggiuntivi di app e giochi gratuitamente.

Il tutto è stato fatto senza un iDevice jailbroken quindi chiunque può eseguire la procedura, fatta di sole tre mosse: è tutto spiegato in un video pubblicato su Youtube ed è utilizzabile su qualsiasi versione di iOS, dalla 3.0 alla 6.0. Al momento non siamo certi che la procedura funzioni ancora, ma si tratta comunque di un duro colpo per gli sviluppatori che credevano il sistema fosse invulnerabile.

L’hacker ha creato il sito In-AppStore.com e sta promuovendo una campagna di donazioni per sostenere lo sviluppo del progetto e per pagare il server: vi invitiamo a non eseguire la procedura perché non ne conosciamo gli effetti, violereste il contratto accettato per la creazione dell’ID Apple e gli sviluppatori riceverebbero tutti i vostri dati.

Ti potrebbe interessare anche