Windows Live Hotmail si aggiorna: maggiori performance e funzionalità

ottobre 4, 2011 No Comments »




Nella giornata di ieri il noto servizio di posta elettronica, Windows Live Hotmail, ha ricevuto un importante aggiornamento utile a migliorare perfomance e funzionalità. Come è possibile leggere sul blog ufficiale Windows Live Hotmail, Hotmail punta a diventare il miglior servizio di posta elettronica sul mercato.

Di seguito tutte le novità ed aggiornamenti disponibili:

  1. Azioni istantanee direttamente dalla propria Inbox. Transitando in mouseover sui messaggi della propria casella, appariranno delle icone che permetteranno all’utente di spostare, cancellare e flaggare le proprie email in maniera immediata. La tipologia di azione può essere personalizzata in base alle proprie esigenze attraverso il menù “Opzioni”.
  2. Contrassegnare i messaggi e spostarli in cima alla Inbox. Spesso l’aggiunta di unflag su un messaggio, non è sufficiente per ritrovarlo velocemente tra i tanti contenuti della Inbox. La nuova feature fa in modo che una email  su cui viene aggiunto un contrassegno, appaia in cima alla propria casella (l’utente può decidere se espandere o meno la sezione).
  3. Pianifica Pulizia. Permetterà all’utente di conservare solo i messaggi più importanti o recenti ricevuti da un singolo mittente: la funzione è particolarmente utile per cancellare le mail ricevute da mittenti che spediscono comunicazioni quotidiane (come i siti di offerte). Qualora si vogliano mantenere i messaggi più recenti sarà possibile decidere se cancellare quelli più vecchi di 30, 60, 90 giorni.
  4. Gestione delle cartelle. La nuova Hotmail permetterà di creare, rinominare, spostare, cancellare e svuotare le proprie cartelle in maniera rapida, senza essere costretti ad aprire nuove pagine.
  5. Fotomail e Docmail. Allegare un file su Hotmail sarà più semplice. L’utente potrà infatti visualizzare ed editare i propri allegati grazie ad una preview gallery. Inoltre, l’opzioneSalva in SkyDrive sarà impostata come default. SkyDrive permette ora di caricare file superiori ai 100 MB.
  6. Categorie personalizzate. Gli utenti avranno la possibilità di impostare diverse categorie per i propri messaggi basandosi sulla tipologia di mittente (la stessa email potrà appartenere a più categorie). Le newsletter saranno inoltre raccolte in modo automatico da Hotmail all’interno di una categoria dedicata.

 

Non vi resta che provare le nuove funzionalità di Hotmail.

Cosa ne pensate?

Ti potrebbe interessare anche