Cancellarsi da Instagram salvando le foto scattate

aprile 13, 2012 No Comments »




Se non avete apprezzato l’acquisizione di Instagram da parte di Facebook o volete comunque cancellarvi, vi consigliamo di seguire questa semplice guida.

instagram-facebook

Vi spiegheremo come cancellarsi da Instagram salvando le foto scattate.

Per i backup delle foto scattate usando Instagram esistono tre diversi servizi:

Instaport, che permette gratuitamente di creare un file zippato con tutte le foto (nelle ultime ore è un po’ lento perché preso d’assalto dagli utenti);

Copygram, che vi dà la possibilità, dopo una registrazione gratuita, di salvare le foto in locale o di creare una gallery con la vostra cronologia di Instagram;

InstaBackup, che consente su tutti i Mac di salvare gratuitamente le foto nella cartella scelta.

Dopo il salvataggio delle foto, non vi resta che andare a questa pagina, compilare l’apposito modulo in cui spiagate il motivo per il quale vi volete cancellare da Instagram ed inviarlo.

Per il resto potete usare una delle tante alternative esistenti.

Ti potrebbe interessare anche